http://www.gmm.srl/wp-content/themes/gmm/css/fonts/svg/basic_calendar.svg
TORNA ALLA
LISTA

Il progetto* ha riguardato principalmente l’utilizzo dell’intelligenza artificiale per efficientare i servizi di manutenzione predittiva offerti da BBM.

I servizi di diagnostica predittiva consentono di programmare gli interventi di manutenzione prima che insorgano rotture provocando fermi macchina non programmati. Si basano su sorveglianze diagnostiche degli elementi meccanici critici degli impianti (cosiddette ronde) che, rilevando anomalie di rumore e vibrazione degli impianti, consentono di prevedere in anticipo la potenziale rottura degli elementi meccanici critici (p.e. i cuscinetti a sfera).

Prima del progetto l’interpretazione di questi dati era affidata a tecnici esperti che in base alla loro esperienza riconoscevano vibrazioni e rumori anomali potenzialmente legati a incipienti rotture.

Nell’ambito del progetto è stato introdotto in azienda un SW di intelligenza artificiale realizzato da AMMAGAMMA.

Il software installato è capace di analizzare i dati di diagnostica vibrazionale provenienti dalle ronde sugli impianti dei clienti di BBM, individuando in maniera automatica tutti gli squilibri possibili, cioè forme e combinazioni di segnali anomali legati ad una potenziale rottura. Il SW è stato addestrato su grandi mole di dati storici raccolti da BBM.

Al termine dell’addestramento il SW si è rivelato in grado di individuare proattivamente i cuscinetti a fine vita ovvero quelli per i quali sia prevedibile una potenziale rottura entro un determinato lasso temporale.
Il nuovo SW è stato reso disponibile agli operatori di BBM su una piattaforma accessibile da web (quindi sia dagli uffici di BBM che dalle postazioni di lavoro presso il cliente) che raccoglie i dati di diagnostica, permette di visualizzarli in modo ergonomico e, in base all’analisi di tali dati, suggerisce agli operatori gli interventi di manutenzione da programmare con priorità sugli impianti.

È stato quindi raggiunto l’obiettivo d’efficientare il servizio di manutenzione predittiva, superando l’analisi manuale dei pattern acustico- vibrazionali anomali e affidandola all’elaborazione del SW IA, permettendo agli operatori di individuare in modo più rapido e preciso i malfunzionamenti dei macchinari per programmare in modo sempre più tempestivo e meno invasivo gli interventi di manutenzione.

*IL PROGETTO E’ STATO REALIZZATO CON IL COFINANZIAMENTO DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA NELL’AMBITO DEL PROGRAMMA FESR 21-27

Gmm Magazine:

Articoli correlati …

focus tecnici
10 Marzo 2022

Gmm Group propone un nuovo sistema di raffreddamento per i grandi formati ceramici

INFORMATION KITLEGGI L'ARTICOLOTORNA ALLA LISTAGMM Group si propone sul mercato con un nuovo sistema di raffreddamento per i grandi formati ceramici realizzato in collaborazione con FM, partner strategico del Gruppo…
IN EVIDENZAnews
1 Dicembre 2021

GMM Group cresce in Tennessee, USA

INFORMATION KITLEGGI L'ARTICOLOTORNA ALLA LISTAProsegue intensa l’attività di GMM USA, filiale di GMM Group inaugurata nel 2016 a Clarksville, in Tennessee, nel cuore della Ceramic Valley statunitense. In soli cinque…
news
5 Maggio 2017

GMM lancia un nuovo servizio di logistica

INFORMATION KITLEGGI L'ARTICOLOTORNA ALLA LISTA GMM Trasmissioni Meccaniche, specializzata nella distribuzione di componenti per l’industria ceramica, presenta un nuovo pacchetto di analisi logistica, un servizio completo e su misura finalizzato…
focus tecnici
6 Febbraio 2022

Gmm Group partner strategico per il risparmio di capitali in Ambito Supply-Chain

INFORMATION KITLEGGI L'ARTICOLOTORNA ALLA LISTAIl Gruppo Gmm, Global Industrial Partner per i principali settori industriali, grazie alle recenti acquisizioni e il know-how costruito in oltre 40 anni di esperienza e…